Home Leggi, Contratti e Accordi Sindacali Accordi Sindacali 12 12 04 intesa incentivo oopp dipendenti

Articoli correlati

12 12 04 intesa incentivo oopp dipendenti PDF Stampa
Scritto da Administrator   
Martedì 04 Dicembre 2012 00:00

Protocollo d’Intesa di integrazione dei criteri e delle modalità di erogazione defl’incentivo per la progettazione e l’esecuzione dei lavori pubblici con particolare riguardo alle Grandi Opere Pubbliche

In data odierna le Delegazioni trattanti di Parte Pubblica e di Parte Sindacale si sono riunite presso la sede di via Bergognone n 30 per l’integrazione dei criteri e delle modalità di ripartizione dell’incentivo per la progettazione e l’esecuzione dei lavori pubblici di cui all’art. 92, comma 5, D.lgs. 12 aprile 2006, n. 163 (cd. Codice dei Contratti Pubblici) con particolare riguardo alle Grandi Opere Pubbliche.

Vista la normativa legislativa e contrattuale vigente in materia, in particolare:
- il D. lgs. 12 aprile 2006, n. 163
- il D.lgs. 30marzo2001, n. 165
- il C.C.N.L. 01.04.1999, al. 4;
- il C.C.D.I. per il personale non dirigente del Comune di Milano, sottoscritto in data 12.02.2002 e in data 09.03.2006 per la parte relativa alla disciplina per la ripartizione dell’incentivo per la progettazione e l’esecuzione dei lavori pubblici;
- il Protocollo d’Intesa sottoscritto in data 04.11.2008 che ha rivisitato la disciplina prevista dalla contrattazione decentrata integrativa in relazione ai criteri e alle modalità di erogazione dell’incentivo per la progettazione e l’esecuzione dei lavori pubblici di cui all’art. 92, comma 5, D.lgs. 12 aprile 2006, n. 163.

Vista l’Appendice 2-bis al Regolamento sull’ordinamento degli Uffici e dei Servizi modificato con delibera Giunta Comunale n. 3084 approvata in data 05/12/2008;

Ritenuto di integrare i criteri e le modalità di ripartizione dell’incentivazione della progettazione ed esecuzione dei lavori pubblici previsti nel Protocollo d’intesa del 04.11.2008 con particolare riguardo al collaudo in corso d’opera delle Grandi Opere Pubbliche, intendosi per tali le opere di particolari complessità, oggettivamente riscontrabile nella non ordinarietà dell’intervento, nell’interesse strategico e nella rilevanza economica e tecnologica, ivi comprese le opere previste dagli artt. 161 e ss. del Codice dei Contratti Pubblici.

Le Parti concordano:
1. di integrare il Protocollo di Intesa del 04.11.2008, con l’art. 8 bis ad oggetto “Casi particolari”, prevedendo quanto segue: “Per le opere di grande complessità, oggettivamente riscontrabile 12 ella non ordinarietà dell ‘intervento, nell ‘interesse sti-ategico e nella rilevanza economica e tecnologica, ivi comprese le opere previste dagli artt. 16] e ss. del Codice dei Contratti Pubblici (ex Legge 433/2001) in caso di collaudo in corso d’opera l’incentivo verrà liquidato nella misura del 75% della quota spettante proporzionalmente agli Stati di Avanzamento dei Lavori (SAL), mentre la restante quota del 25% sarà liquidata al momento dell'approvazione del certificato di collaudo provvisorio. Nei casi soprarichiamati si applica la Tabella B-BIS.”
2. di approvare esclusivamente per lefinalità di cui alpunto 1 l’allegata Tabella B-Bis.

 

Scarica l'accordo in formato Pdf

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
Ultimo aggiornamento Martedì 15 Ottobre 2013 13:45
 
Copyright © 2021 www.comunemilanoprendiamolaparola.org. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Chi è online

 11 visitatori online

Collettivo Prendiamo la Parola

Crea il tuo badge

Il Collettivo Prendiamo la Parola
aderisce a:

Pubblico Impiego in Movimento