Home News dal mondo del lavoro Lotte dal mondo del lavoro Solidarietà ad Aldo Milani e a tutti i lavoratori in lotta
Solidarietà ad Aldo Milani e a tutti i lavoratori in lotta PDF Stampa
Scritto da Administrator   
Lunedì 18 Marzo 2013 13:38

Il Collettivo Prendiamo la Parola / Slai Cobas del Comune di Milano esprime la sua solidarietà ad Aldo Milani coordinatore nazionale del S.I. Cobas.
In data 13 marzo al compagno Milani è stato notificato un provvedimento di “FOGLIO DI VIA” per tre anni da Piacenza.
Solidarietà ad Aldo MilaniLa sua colpa è di avere partecipato come sindacalista alle lotte dei lavoratori Ikea dei mesi scorsi.
Medesimo provvedimento sembra aver colpito altri due compagni di Cremona e Crema, mentre una ventina di lavoratori sono stati convocati in caserma per delle verifiche sulle presunte violenze duranti le manifestazioni di lotta.
Questo procedimento fa seguito ai quattro mesi di condanna con la condizionale comminati ad un altro sindacalista del S.I. Cobas Fulvio Di Giorgio, sempre per la sua partecipazione alle lotte dei lavoratori, e alle intimidazioni di stampo mafioso contro esponenti dello stesso sindacato.
Evidentemente dà fastidio che un sindacato nato pochi anni fa sia in grado di far sentire la propria voce, e che con caparbietà lotti per i diritti dei lavoratori.
Questo è il vero volto del sistema, o ti adegui allo sfruttamento oppure se cerchi di far valere i tuoi diritti scatta la repressione sia legale che mafiosa.

ad Aldo, a Fulvio e a tutti i lavoratori

che lottano contro lo sfruttamento capitalista dell’uomo sull’uomo

va la nostra totale solidarietà perché la loro lotta è la nostra lotta

Scarica il volantino in formato pdf

 

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
Ultimo aggiornamento Martedì 19 Marzo 2013 14:07
 
Copyright © 2019 www.comunemilanoprendiamolaparola.org. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Chi è online

 11 visitatori online

Collettivo Prendiamo la Parola

Crea il tuo badge

Il Collettivo Prendiamo la Parola
aderisce a:

Pubblico Impiego in Movimento