Home Notizie Giuridiche Diritto del lavoro I malati oncologici hanno diritto al part time
I malati oncologici hanno diritto al part time PDF Stampa
Scritto da Administrator   
Venerdì 22 Luglio 2011 10:08

I malati oncologici hanno diritto al part time

Tutti i malati oncologici sia del settore pubblico che del settore privato hanno il diritto a richiedere la trasformazione del rapporto di lavoro da tempo pieno a part time.

Lo stabilisce l'art 12 bis del d.lgs. 61/2000 inoltre la circolare ministeriale  n. 40 del 2005 fuga ogni dubbio recitando: "Il diritto del lavoratore o della lavoratrice a richiedere la trasformazione del contratto è un diritto soggettivo che mira a tutelarne, unitamente alta salute, la professionalità e la partecipazione al lavoro come importante strumento di integrazione sociale e di permanenza nella vita attiva.
Per tali ragioni, nonché in considerazione del rango primario dell'interesse alla tutela della salute cui è principalmente finalizzata la norma, il legislatore lo configura come una potestà che non può essere negata sulla base di contrastanti esigenze aziendali.
"

leggi il testo del d.lgs. 61/2000

leggi la circolare ministeriale n. 40 del 2005

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
Ultimo aggiornamento Sabato 15 Marzo 2014 09:39
 
Copyright © 2024 www.comunemilanoprendiamolaparola.org. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Chi è online

 36 visitatori online

Collettivo Prendiamo la Parola

Crea il tuo badge

Il Collettivo Prendiamo la Parola
aderisce a:

Pubblico Impiego in Movimento